Canon EOS 400D

By : | 0 Comments | On : luglio 9, 2012 | Category : Macchine Fotografiche

Canon EOS 400D

Si tratta del modello migliorato della vecchia EOS 350D, che viene ulteriormente migliorata, per consentire anche ai meno pratici di entrare a far parte del mondo della fotografia senza spendere cifre esagerate e ottenere ottimi risultati.


Il modello mantiene il corpo macchina di piccole dimensione per una buona maneggevolezza, in solidi materiali e controlli ridotti per rendere meno complicate le operazioni iniziali di impostazione. Poche le novità estetiche come l’ ampio display LCD da 2,5″ a colori contro il vecchio monocromatico, e un impugnatura adesso più comoda e che meglio consente una solida presa. Ma sono enormi i vantaggi tecnici aggiunti alla nuova camera. Aggiunti i sensori di prossimità, che disattivano automaticamente il display man mano che l’ occhio del fotografo si avvicina al mirino. Un bel passo in avanti rispetto alla 350D anche per il sensore da 10 Mpxl e la possibilità di selezionare una sensibilità della pellicola massima fino a 1600 ISO. Introdotto anche uno strumento straordinario denominato Cleaning Integrated System (CIS) . E’ un sistema in cui software e hardware collaborano per rimuovere eventuale polvere depositatasi sul sensore, tramite vibrazioni a frequenza variabili che si innescano ad ogni accensione. Può sembrare una banalità, ma chi è già in possesso di una macchina, si renderà subito conto quanta utilità ci sia in questo piccolo accorgimento. Sistema AF adesso a 9 punti e notevolmente migliorato. LA EOS 400D fa parte della famiglia di Canon dotate di Picture Style, ovvero impostazione già tarate per circostanze predefinite, anche modificabili, per facilitare il compito anche ai meno esperti. Così come l’ antenata è compatibile sia con le ottiche EF e EF-S che con l’ impugnatura verticale. In sintesi la EOS 400D migliora moltissimo la vecchia 350D, sia esteticamente che a livello di prestazioni, è rappresenta la soluzione perfetta per chi ancora non si è mai cimentato nel mondo digitale reflex, garantendo un buon risultato, non abbastanza per un esperto ma il massimo per un principiante.

Dettagli Tecnici Canon EOS 400D

Marca: canon
Modello: eos400d
Categoria: Digitale reflex
Body type: compact slr
Max resolution: 3888 x 2592
Image ratio w h: 3:2
Effective pixels: 10.1 megapixels
Sensor photo detectors: 10.5 megapixels
Sensor size: aps-c (22.2 x 14.8 mm)
Sensor type: cmos
Iso: 100, 200, 400, 800, 1600
White balance presets: 6
Custom white balance: yes
Image stabilization: no
Uncompressed format: raw
Autofocus: phase detect, multi-area, selective single-point, single, continuous
Digital zoom: no
Manual focus: yes
Number of focus points: 9
Lens mount: canon ef/ef-s mount
Focal length multiplier: 1.6×
Screen size: 2.5″
Screen dots: 230,000
Touch screen: no
Live view: no
Viewfinder type: optical (pentamirror)
Minimum shutter speed: 30 sec
Maximum shutter speed: 1/4000 sec
Aperture priority: yes
Shutter priority: yes
Built in flash: yes (pop-up)
Flash range: 12 m (iso 100)
External flash: yes (hot-shoe, e-ttl ii)
Flash modes: auto, on, red-eye reduction, off
Continuous drive: yes (3.0 fps, 27 jpeg or 10 raw frames)
Self timer: yes (10 sec (2 sec with mirror lock-up))
Exposure compensation: ±2 ev (at 1/3 ev, 1/2 ev steps)
Clips: no
Storage types: compact flash (type i or ii)
Usb: usb 2.0 (480mbit/sec)
Hdmi: no
Remote control: yes (e3 connector, infrared)
Environmentally sealed: no
Weight inc batteries: 556 g (1.23 lb / 19.61 oz)
Dimensions: 127 x 94 x 65 mm (5 x 3.7 x 2.56″)
Orientation sensor: yes
Timelapse recording: yes (by usb cable and pc)
Jpeg quality levels: fine, normal
Storage included: none
Viewfinder magnification: 0.8×
Viewfinder coverage: 95 %

Inserisci un Commento