I Tablets! Un prodotto indispensabile per i fotografi

By : | 0 Comments | On : ottobre 15, 2012 | Category : News & Eventi

Tablets

I tablet possono diventare degli ottimi strumenti per fotografi professionisti. Le possibilità di mostrare il proprio portfolio su ottimi schermi, di effettuare in maniera rapida e “al volo” alcuni processi di fotoritocco, di navigare su Internet oppure semplicemente di scattare delle istantanee di buona qualità rappresentano, sono solo alcuni degli ottimi motivi per acquistarne uno.


Quale scegliere?

La prima scelta da fare è scegliere la piattaforma su cui lavorare: Android o iOS.

Sul marketplace di Apple le applicazioni dedicate alla fotografia sono di più, ma la situazione in casa Google è più che soddisfacente.

Nel caso la scelta ricada su iOS, il nuovo iPad di Apple offre uno schermo con risoluzione altissima grazie alla tecnologia retina, un ottimo modem 3G e 4G, supporto iCloud e una buona fotocamera da 5 megapixel.

D’altro canto, a limitare un po’ la portabilità è la necessità di adattatori per leggere le schede di memoria esterna è un prezzo tutt’altro che contenuto, il modello entry level da 16GB costa 479€.

Sempre con una fotocamera da 5 megapixel, ma un’applicazione nativa per fotografare migliore, maggiori possibilità di personalizzazione ed un prezzo leggermente più competitivo, il Samsung Galaxy Note 10.1 è il miglior tablet disponibile con piattaforma Android.

Rispetto al concorrente della Apple, però, la risoluzione dello schermo è nettamente inferiore e non è dotato di alcuna connessione 3G o 4G ma solo di connettività WiFi con una scheda che supporta tutte le tipologie di reti wireless attualmente disponibili (802.11 a/b/g/n).

Un’altra buona opzione, sempre Android, è rappresentata dal Nexus 7 di Google, dispositivo un po’ più piccolo ma dal prezzo estremamente competitivo $199.

Questo tablet viene però dotato solamente di una fotocamera da 1.2 megapixel che, se pur di buona qualità per il segmento, non può competere con quelle, decisamente superiori, dei concorrenti.

Inserisci un Commento