Nikon D70s

By : | 0 Comments | On : agosto 9, 2012 | Category : Macchine Fotografiche

Nikon D70s

La Nikon D70s nasce come reinvenzione della famosa Reflex D70, riproponendo oltre alle sue qualità anche degli aggiornamenti davvero interessanti.


Corpo macchina robusto e allo stesso tempo manegevole, è caratterizzata da un sensore CCD da 6.1 Megapixel (uguale alla versione precedente), ma da un display LCD leggermente più grande (da 2 pollici), un flash incorporato che garantisce non solo una copertura maggiore della zona da illuminare e la funzione di bracketing, ma anche un Creative Lighting System dedicato, e una durata della batteria che si spinge addirittura oltre i circa 2500 scatti a carica.

Per quanto riguarda invece le vere e proprie novità della D70s, ha in dotazione non solo un sistema di esposizione che si appoggia a Color Matrix 3D, ma anche al nuovo TTL-full aperture che migliora le prestazioni dell’Autofocus e una migliore grafica dei vari menu, più facili e più intuitivi.

La D70s ha mantenuto i valori ISO tra i 200 e i 1600, i diversi tipi di esposizione e il focus a cinque aree – che si scopre rinnovato della precisione e nella velocità nei tempi di posa.

Svantaggi? Magari la non compatibilità con gli accessori delle versioni precedenti e un’esposizione che a volte tende a sottoesporre.

Inserisci un Commento