Pictures Contest

By : | 1 Comment | On : gennaio 3, 2014 | Category : Concorsi Fotografici

BLOG

Molti progetti rivoluzionari stanno rinnovando il mondo della fotografia che sempre di più spande i suoi confini ed allarga le sue frontiere anche verso l’universo degli amatori non professionisti e negli appassionati.

Questa situazione si evince anche da un cambiamento nel senso stretto del mercato fotografico. Con le aziende leader del settore, come Canon e Nikon che ultimamente stanno arricchendo gli store di macchine reflex alla portata di tutti, economicamente parlando, ma anche dal punto di vista della semplicità di utilizzo e dell’intuibilità delle funzioni, sempre più easy.

Ed ora quello dei fotografi per “hobby” è veramente un esercito. Un esercito di creativi, pronti a ricevere ogni tipo di stimolo.

Ed uno di questi stimoli, forse il più interessante ed innovativo del momento, è quello della piattaforma web interamente progettata e sviluppata da un giovane fotografo Marco Izzo.

Il sito web si chiamerà Pictures Contest e sarà dedicato a contest fotografici a premi. Basta iscriversi, acquistare dei crediti ( basta 1 solo euro ) e mettere in gioco i propri scatti. Gli sfidanti si sfidano in camere virtuali suddivise in categorie, poi intraprendono una condivisione sfrenata dello scatto sul famoso social network di Facebook e suoi simili ed il gioco è fatto. Chi si aggiudica più “pollici alzati” o “likes” riceve da un minimo di 50 ad un massimo di 150 volte i crediti che ha investito per partecipare al gioco. I crediti poi sono convertiti in buoni spesa o coupon da spendere presso megastore on-line quali Amazon e compagnia cantando.

E per i Professionisti o chi diffida di Facebook sono organizzati anche contest votati da una giuria di esperti, oppure contest speciali in collaborazione con partners ed associazioni fotografiche. Si può anche richiedere di organizzare un proprio contest.

Il sito sarà anche in lingua inglese, che dire? Sembrerebbe davvero ciò che mancava, dopo il successo di applicazioni must have come Instagram, Flickr, Pinterest, e compagnia bella..

Ma questa volta la condivisione può essere premiata, dunque, il gioco si fa davvero interessante, complimenti a Pictures Contest e al suo papà Marco Izzo.

Per maggiori informazioni visita il sito http://www.picturescontest.it

Inserisci un Commento