Vincent Laforet

By : | 0 Comments | On : luglio 25, 2012 | Category : Fotografi Famosi

an-evening-with-vincent-laforet

Vincent Laforet è uni dei giovani fotografi più in vista degli ultimi anni.


Svizzero, nato nel 1975, è salito alla ribalta prima di compiere 30 anni, entrando nella hall of fame dei fotografi under 30 migliori del mondo ottenendo numerosi riconoscimenti internazionali per i suoi lavori e ad appena trent’anni era uno tra i 100 fotografi più influenti nel mondo, secondo u no studio statistico pubblicato da una rivista americana specializzata nel settore.

Laforet è divenuto famoso soprattutto per la sua innata capacità di sperimentare e di espandere la sua arte oltre la fotografia, dimostrando per primo, come con una macchina fotografica reflex digitale si possano realizzare di corto metraggi professionali, che niente hanno da invidiare a quelli girati utilizzando strumenti appositi.

Laforet ha auto il dono di riuscire a visualizzare uno scatto o un’immagine prima di prendere in mano la macchina fotografica, facendo ciò che tutti i fotografi si augurano di riuscire a raggiungere con anni e anni di esperienza sul campo: la capacità di osservazione di Laforet è fuori dal comune, e grazie a questo attualmente è uno dei fotoreporter più ricercati: i suoi reportage sono commissionati dai più grandi magazine mondiali (Vanity Fair, National Geographic, NY times ecc).

Nel 2002, ad appena 27 anni, ha vinto un premio Pulltzer per un lavoro svolto in team con altri fotografi del New York Times che aveva come soggetto l’attacco alle Torri del 11 settembre 2001.
Al momenti vive e lavora a New York, ma svolge reportage in tutte le parti nel mondo; ha pubblicato alcuni volumi editoriali, il suo più famoso “Visual Stories: Behind the Lens with Vincent Laforet” è un manuale in cui il fotografo illustra le tecniche e i trucchi per effettuare dei lavori validi di foto-giornalismo, materia che Vincent Laforet conosce molto bene essendo stato anche nominato docente presso la scuola di giornalismo “Columbia”, da lui stesso frequentata: è stato anche inserito nella Hall of Fame degli Alumni della stessa accademia.

Laforet rappresenta la nuova generazione di fotografi che implementano la loro arte muovendosi anche al di fuori della mera fotografia, applicando le tecniche fotografiche anche all’universo video e sperimentando così un connubio stretto e quasi insolubile, frutto di studi trasversali.

Inserisci un Commento